Film italiani in concorso 2019

DOGMAN

 

 

Regia Matteo Garrone

Attori Marcello Fonte, Edoardo Pesce, Adamo Dionisi, Aniello Arena, Nunzia Schiano, Francesco Acquaroli, Gianluca Gobbi.

Durata 100 min

Trama

Nella periferia di Roma, in via Magliana, nel quartiere Portuense, Marcello è un uomo mite e gentile che divide le sue giornate tra il lavoro, nel suo modesto salone di toilettatura per cani, “Dogman” e  l’amore per la figlia Sofia; ma instaura anche un ambiguo rapporto di sudditanza con Simoncino, un ex pugile che terrorizza l’intero quartiere.

Dopo l’ennesima sopraffazione, per riaffermare la propria dignità, Marcello mette in atto una vendetta terribile e dall’esito inaspettato.

 

Sceneggiatura Ugo Chiti
Massimo Gaudioso
Matteo Garrone
Autore della fotografia cinematografica Nicolaj Bruel
Scenografia Dimitri Capuani
Costumi Massimo Cantini Parrini
Musiche Michele Braga
Montaggio Marco Spoletini
Fonico di presa diretta Maricetta Lombardo
Montaggio del Suono Davide Favargiotti
Effetti speciali Fernando Sabelli
Simone Sabelli
Elio Terribili
Trucco Dalia Colli
Lorenzo Tamburini
Acconciatura Daniela Tartari
Creatori di suoni Mauro Eusepi
Produttore esecutivo Alessio Lazzareschi

 

 

FIGLIA MIA

 

 

Regia Laura Bispuri

Attori Alba Rohrwacher, Valeria Golino, Udo Kier

Durata 90 min

Trama

Sardegna. La piccola Vittoria, 10 anni, ha una stretta relazione con sua madre Tina. In una casa in degrado fuori dal paese vive Angelica che è spesso ubriaca e cerca affetto tra le braccia di uomini che sono solo interessati al sesso. Angelica è la madre naturale di Vittoria e nel momento in cui viene sfrattata, Tina spera di liberarsi in modo definitivo della sua presenza poichè il rischio che riveli la propria maternità alla bambina è sempre in agguato. Ancora di più quando Vittoria e Angelica iniziano ad avvicinarsi.

 

Sceneggiatura Francesca Manieri
Laura Bispuri
Autore della fotografia cinematografica Vladan Radovic
Scenografia Ilaria Sadun
Costumi Antonella Cannarozzi
Musiche Nando di Cosimo
Montaggio Carlotta Cristiani
Fonico di presa diretta Stefano Campus
Montaggio del Suono Daniela Bassani
Marzia Cordò
Emil Klotzsch
Effetti speciali Leonardo Cruciano
Trucco Frederique Foglia
Acconciatura Daniela Tartari
Creatori di suoni Carsten Richter
Produttore esecutivo Alessio Lazzareschi

 

 

LAZZARO FELICE

 

 

Regia Alice Rohrwacher

Attori Alba Rohrwacher, Adriano Tardiolo, Nicoletta Braschi, Tommaso Ragno, Natalino Balasso, Sergi Lopez.

Durata 130 min

Trama

La Marchesa Alfonsina De Luna possiede una piantagione di tabacco e 54 schiavi che la coltivano senza ricevere altro in cambio se non la possibilità di sopravvivere sui suoi terreni in catapecchie fatiscenti, senza nemmeno le lampadine perchè a loro deve bastare la luce della luna. In mezzo a quella piccola comunità contadina si muove Lazzaro, un ragazzo che non sa neppure di chi è figlio ma che è comunque grato di stare al mondo, e svolge i suoi inesauribili compiti con la generosità di chi è nato profondamente buono.

 

Sceneggiatura Alice Rohrwacher
Autore della fotografia cinematografica Hélène Louvart
Scenografia Emita Frigato
Costumi Loredana Buscemi
Musiche Piero Crucitti
Montaggio Nelly Quettier
Fonico di presa diretta Cristophe Giovannoli
Montaggio del Suono Marta Billingsley
Effetti speciali Pasquale Catalano
Fabio Traversari
Trucco Ronald Haldimann
Acconciatura Daniela Tartari
Creatori di suoni Miguel Barbosa
Produttore esecutivo Martin Scorsese

 

 

UNA STORIA SENZA NOME

 

 

Regia Roberto Andò

Attori Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri, Alessandro Gassmann, Laura Morante, Jerzy Skolimowski, Renato Scarpa, Antonio Catania.

Durata 110 min

Trama

Valeria Tramonti è la timida segretaria del produttore cinematografico Vitelli. Vive ancora a pochi passi dalla madre ed è innamorata dello sceneggiatore Pes, per il quale scrive, non accreditata, i soggetti di cui poi lui si prende il merito. A travolgere la sua riservata esistenza è l'incontro con Rak, un anziano sconosciuto, personaggio misterioso e informatissimo, che le offre una storia irresistibile da trasformare in film, a patto che (anche stavolta) non sia lei a comparirne come autrice: Quella legata al misterioso furto della Natività di Caravaggio, per mano della Mafia. Peccato che tra i finanziatori del film ci sia Spatafora, affiliato a Cosa nostra.

 

Sceneggiatura Roberto Andò
Angelo Pasquini
con la collaborazione di Giacomo Bendotti
Autore della fotografia cinematografica Maurizio Calvesi
Scenografia Gianni Carluccio
Costumi Lina Nerli Taviani
Musiche Marco Betta
Montaggio Esmeralda Calabria
Fonico di presa diretta Fulgenzio Ceccon
Montaggio del Suono Lilio Rosato
Effetti speciali Pasquale Catalano
Fabio Traversari
Trucco Barbara Morosetti
Acconciatura Sharim Sabatini
Creatori di suoni Mauro Eusepi
Francesco Albertelli
Produttore esecutivo Gianfranco Barbagallo

 

 

QUANTO BASTA

 

 

Regia Francesco Falaschi

Attori  Vinicio Marchioni, Valeria Solarino, Luigi Fedele, Nicola Siri, Mirko Frezza, Alessandro Haber, Gianfranco Gallo.

Durata 92 min

Trama

Arturo è un cuoco stellato caduto in disgrazia a causa del suo temperamento collerico che lo ha portato ad un arresto per percosse e lesioni aggravate. La pena alternativa che gli è stata comminata è quella di insegnare a cucinare ad un gruppetto di ragazzi autistici affidati ai servizi sociali e supervisionati dalla bella psicologa Anna. Nel gruppetto spicca Guido, un ragazzo affetto da sindrome di Asperger, che ha un talento innato per l'alta cucina.

 

Sceneggiatura Filippo Bologna
Ugo Chiti
Francesco Falaschi
Federico Sperindei
Autore della fotografia cinematografica Stefano Falivene
Scenografia Andrea di Palma
Costumi Elisabetta Antico
Musiche Paolo Vivaldi
Montaggio Patrizio Marone
Fonico di presa diretta Mario Iaquone
Silvia Moraes
Montaggio del Suono Mario Iaquone
Silvia Moraes
Miriam Biderman
Effetti speciali Amedeo Califano (visual effect)
Trucco Lucia Patullo
Acconciatura Erica Peruggi
Creatori di suoni Patricia Sanchez Cruz
Produttore esecutivo Andrea Borella

 

 

TITO E GLI ALIENI

 

 

Regia Paola Randi

Attori Valerio Mastrandrea, Clémence Poésy, Luca Esposito, Gianfelice Imparato, Chiara Stella Riccio.

Durata 92 min

Trama

C'è un professore napoletano nel deserto del Nevada che spende la vita ad ascoltare il suono dello Spazio alla ricerca di una voce. La voce cara della consorte morta diversi anni prima. Scienziato mesto a un passo dall'Area 51, segue un progetto, o almeno dovrebbe, per conto del governo degli Stati Uniti. Il suo torpore esistenziale è interrotto quotidianamente da Stella, giovane wedding planner per turisti che credono ancora agli alieni.

 

Sceneggiatura Paola Randi
Massimo Gaudioso
Laura Lamanda
Autore della fotografia cinematografica Roberto Forza
Scenografia Paki Meduri
Costumi Maria Rita Barbera
Musiche Giordano Corapi
Fausto Mesolella
Montaggio Desideria Rayner
Fonico di presa diretta Gianluca Scarlata
Montaggio del Suono Stefano Grosso
Marzia Cordò
Effetti speciali Elio Terribili
Serghei Iurna
Trucco Maurizio Fazzini
Acconciatura Carlo Barucci
Creatori di suoni Aleksandra Stojanovic
Produttore esecutivo  

 

 

UN GIORNO ALL’IMPROVVISO

 

 

Regia Ciro D’Emilio

Attori  Anna Foglietta, Gianpiero De Concilio, Fabio De Caro, Massimo De Matteo.

Durata 88 min

Trama

Antonio ha diciassette anni e un sogno: essere un calciatore in una grande squadra. Vive in una piccola cittadina di una provincia campana. Con lui vive Miriam, una madre dolce ma fortemente problematica. Inoltre Carlo, il padre di Antonio, li ha abbandonati quando lui era molto piccolo e Miriam è ossessionata dall'idea di ricostruire la sua famiglia. All'improvviso la vita sembra regalare ad Antonio e Miriam una vera occasione: un talent scout, Michele Astarita, sta cercando delle giovani promesse da portare nella Primavera del Parma e sta puntando sul ragazzo.

 

Sceneggiatura Cosimo Calamini
Ciro D’Emilio
Autore della fotografia cinematografica Salvatore Landi
Scenografia Antonella Di Martino
Costumi Rossella Aprea
Musiche Bruno Falanga
Montaggio Gianluca Scarpa
Fonico di presa diretta Denny Deangelis
Montaggio del Suono Fabio D’Amico
Filippo Barracco
Effetti speciali  
Trucco Emanuela Passaro
Acconciatura Giovanni Villani
Creatori di suoni Matteo Bendinelli
Produttore esecutivo  

 

 

IN VIAGGIO CON ADELE

 

 

Regia Alessandro Capitani

Attori  Sara Serraiocco, Alessandro Haber, Isabella Ferrari, Patrice Leconte, Anna Ferruzzo.

Durata 83 min

Trama

Adele è una ragazza speciale. Libera da freni e inibizioni, indossa solo un pigiama rosa con le orecchie da coniglio, non si separa mai da un gatto immaginario e colora il suo mondo di post-it, dove scrive i nomi di ciò che la circonda. Aldo è un attore di teatro cinico e ipocondriaco che, appoggiato da Carla, sua agente ed amica, si trova alla vigilia della sua ultima grande opportunità nel mondo del cinema. L'improvvisa morte della mamma di Adele sconvolge i piani di Aldo che scopre solo ora di essere il papà della ragazza. Con il compito di dirle la verità e l'intento di liberarsene, Aldo parte con Adele risalendo dalla Puglia su una vecchia cabrio per affrontare un viaggio dalla meta incerta.

Sceneggiatura Nicola Guaglianone
Autore della fotografia cinematografica Massimiliano Kuveiller
Scenografia Andrea Castorina
Costumi Katia Dottori
Musiche Michele Braga
Montaggio Luciana Pandolfelli
Fonico di presa diretta Fabio Conca
Montaggio del Suono Francesco Vallocchia
Effetti speciali Marco Gaudenzi (effetti visivi)
Trucco Jenny Zuccaro
Acconciatura Radu Istudor
Creatori di suoni Marinelli Effetti Sonori
Produttore esecutivo Massimo Monachini

 

TRANSFERT

 

 

Regia Massimiliano Russo

Attori  Alberto Mica, Massimiliano Russo, Clio Scira Saccà, Paola Roccuzzo, Rosario Pizzuto, Enrico Sortino, Rossella Cardaci

Durata 101 min

Trama
Stefano Sofia è un giovane psicoterapeuta che si deve confrontare con pazienti non facili nei confronti dei quali dimostra interesse e sensibilità. Fino a quando non gli si presenta il caso di due sorelle che vanno in analisi convinte, ognuna per la sua parte, che sia l'altra ad averne bisogno. Non sarà facile per lui confrontarsi con le loro tensioni emotive.

 

Sceneggiatura Massimiliano Russo
Autore della fotografia cinematografica Simone Raeli
Massimiliano Russo
Scenografia Lucia Pisana
Costumi Rosy Bellomia
Musiche Ray Hermanni Lewis
Montaggio Massimiliano Russo
Fonico di presa diretta Alessandro Paladino
Mariano Blanco
Montaggio del Suono Massimiliano Russo
Effetti speciali  
Trucco Renata Coco
Acconciatura  
Creatori di suoni  
Produttore esecutivo Massimiliano Russo
Andrea Luca Zaccone

 

 

RIDE

 

 

Regia Valerio Mastrandrea

Attori ATTORI: Chiara Martegiani, Renato Carpentieri, Stefano Dionisi, Milena Vukotic, Silvia Gallerano, Emanuel Bevilacqua, Milena Mancini, Giordano De Plano

Durata 95 minuti

Trama

Una domenica di maggio, a casa di Carolina si contano le ore. Il lunedì successivo bisognerà aderire pubblicamente alla commozione collettiva che ha travolto una piccola comunità sul mare, a pochi chilometri dalla capitale. Se n’è andato Mauro Secondari, un giovane operaio caduto nella fabbrica in cui, da quelle parti, hanno transitato almeno tre generazioni. E da quando è successo Carolina, la sua compagna, è rimasta sola, con un figlio di dieci anni, e con una fatica immensa a sprofondare nella disperazione per la perdita dell’amore della sua vita. Perché non riesce a piangere? Perché non impazzisce dal dolore? Sono passati sette giorni ormai e per lei sembra non essere cambiato nulla. Nonostante gli sforzi, non riesce ad afferrare quello strazio giusto, sacrosanto e necessario a farla sentire una persona normale. Manca solo un giorno al funerale e tutti si aspettano una giovane vedova devastata. Carolina non può e non deve deludere nessuno, soprattutto se stessa

 

Sceneggiatura Valerio MASTANDREA
Enrico AUDENINO
Autore della fotografia cinematografica Andrea FASTELLA
Scenografia Marta MAFFUCCI
Costumi Olivia BELLINI
Musiche Riccardo SINIGALLIA
Emiliano DI MEO
Montaggio Marco BONANNI
Fonico di presa diretta Gianluca COSTAMAGNA
Montaggio del Suono

Filippo BARRACCO
Fabio D’AMICO

Effetti speciali Pasquale CATALANO
Trucco Sonia CEDRONE
Acconciatura  
Creatori di suoni Marco CIORBA
Produttore esecutivo  

 

LA TERRA DELL’ABBASTANZA

 

 

Regia Fabio e Damiano D'INNOCENZO

Attori  Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti, Milena Mancini, Max Tortora, Luca Zingaretti.

Durata 96 min

Trama

Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia di Roma. Bravi ragazzi, fino al momento in cui, guidando a tarda notte, investono un uomo e decidono di scappare. La tragedia si trasforma in un apparente colpo di fortuna: l'uomo che hanno ucciso e' un pentito di un clan criminale di zona e facendolo fuori i due ragazzi si sono guadagnati un ruolo, il rispetto e il denaro che non hanno mai avuto. Un biglietto d'entrata per l'inferno che scambiano per un lasciapassare verso il paradiso.

 

Sceneggiatura Fabio e Damiano D'INNOCENZO
Autore della fotografia cinematografica  Paolo CARNERA
Scenografia   Paolo BONFINI
Costumi Massimo CANTINI PARRINI         Elisabetta ANTICO
Musiche  Toni BRUNA
Montaggio  Marco SPOLETINI
Fonico di presa diretta  Maricetta LOMBARDO
Montaggio del Suono  FABIO PAGOTTO PER REC&PLAY
Effetti speciali  Luca RICCI
Trucco  Federico MENICONI
Acconciatura  Daniel DRAGO
Creatori di suoni  SIMONE CHIOSSI PER FABBRICA DEL SUONO
Produttore esecutivo