Cortometraggi

Cortometraggi selezionati

Without di Enni Red, Blue Riding Hood di Fabio Falzarano, La Vita Solitaria di Ugo D'Eramo, Spizella di Mehmet Tığlı, L’ultimo crocevia (The Last Crossroads) di Paolo Lobbia , The Heart and The Void - A House by the sea di Daniele De Muro, Another Path di Davide Arosio e Massimo Alì Mohammad, The man of the trees di Andrea Trivero, Counter//balance di Anuradha Rana, Mr Franco di Vincenzo Palazzo, Torno presto di Giovanni Bufalini, This, which I have di Marek Stoklosa, Walter Treppiedi di Elena Bouryka, Charlie Someones in there di Paolo Casarolli, Cacciaguida di Davide Del Mare, La petite folie di Massimo Zannoni, Riccardo that bounced on to the stars di Lana Vlady, To Feel Your Broken Arms di Clavelito, Vita o morte di Silvestro Marino, Honor Among Thieves di Justin Eugene Evans, Chrysalis di Beatrice Nalin, Apocalypse di Andrea Cecconati, Mariposa ardente di Aurora Aluigi e Nicolò Tacola, Like the shadow in the dark di Alessandro Gessaga, Candeline di Asiyat Gamzatova, Little Baby di Roberto Costantini , Pholux di Enrica Carli, Nemesis di Jafari Mazhab , Fishnet and the fish di Ali Nikfar 

 

CORTOMETRAGGI FINALISTI

WALTER TREPPIEDI

di Elena Bouryka 15 minuti

Una giornata qualunque, nella macchina di Walter Treppiedi. Walter è un manager di talenti che lavora con comparse, attrici e prostitute. La sua guardia del corpo è sempre al suo fianco ed è sempre malato: è un Rottweiler di nome Blackie. La missione di Walter è di dire sempre la verità: la sua verità. Ma...le persone sono in grado di ascoltarlo?

 

L'ULTIMO CROCEVIA

di Paolo Lobbia 15 minuti

Giorgio, 30 anni, lavora come guardiano notturno per un'azienda di trasporto di valori. Ha un figlio e ora si ritrova a fare un lavoro che odia per pochi soldi. Quando scopre che il suo collega e amico Marco farà il giro con gli oggetti di valore, disarmato, Giorgio vede l'opportunità di dare finalmente una svolta alla sua vita.

 

RICCARDO THAT BOUNCED ON TO THE STARS

di Lana Vlady 12 minuti e 20

Per colpa di Riccardo, il pulcino di Lisa ha deciso di prendere un volo dal quarto piano. Marianna dovrà spiegare alla figlia di sette anni che esiste qualcosa al mondo chiamato “morte".

 

CACCIAGUIDA

di Davide Del Mare 20 minuti

Cacciaguida è una storia vera e anche il soprannome dato dai suoi amici d’infanzia a Vincenzo Casillo, un bambino pugliese di poche parole, che passa le giornate a giocare nei campi di grano, a immaginare il suo futuro legato al territorio in cui è cresciuto, e a dare una mano al padre, Don Ciccio, che lavora assiduamente in un vecchio molino rurale. Uno spaccato di storia italiana, dagli anni ’50 fino ai giorni nostri, racconta un importante imprenditore pugliese.

 

THIS, WHICH I HAVE

di Marek Stoklosa 16 minuti

Un sentimento sorge tra Artur e Julia. L'amore, nonostante molte limitazioni, vuole fuggire oltre le mura. La battaglia inizia dal primo momento. La loro vittoria sembra inevitabile. Qualcosa può fermarli?

 

LA PETITE FOLIE

di Massimo Zannoni 12minuti e 33
Parigi occupata 1943. Un gruppo di disadattati, compagni nello stile di vita bohémien sotterraneo, si uniscono per sfidare l'oppressione del nuovo ordine mondiale. Come gruppo, prendono un'ultima posizione per dimostrare la resilienza dello spirito umano.

 

WITHOUT

di Enni Red 12 minuti e 26

Una giovane ballerina deve affrontare problemi sia nella sua vita personale che professionale. Quando si perde nella depressione e si immerge in mondi immaginari, la vita reale la costringe a trovare una via d'uscita per incontrare il suo sé creativo.

 

LIKE THE SHADOW IN THE DARK

di Alessandro Gessaga 26 minuti

Gustavo, rinomato psicologo, Deve controllare un campo di candidati e decidere quale di essi ha le giuste caratteristiche per diventare politico. La sua scelta finale sarà pienamente professionale e basata esclusivamente sulla sua esperienza e capacità o subirà una certa pressione da fattori esterni?

 

CHRYSALIS

di Beatrice Nalin 10 minuti e 45

Anna è una giovane donna con disturbi d'ansia e attacchi di panico. Ha anche sviluppato una forte agorafobia che la costringe a rimanere all'interno della casa Anna è un'artista. Ora sembra una crisalide che dorme nel suo bozzolo di seta - un posto sicuro e senza tempo. Il suo lavoro è in un vicolo cieco, i suoi giorni piatti e solitari trascorrono monotonamente.

 

PHOLUX DI ENRICA CARLI. 3 minuti

Cortometraggio-documentario sull’artigianato della ditta di famiglia

 

 FISHNET AND THE FISH DI ALI NIKFAR 8 minuti

Una storia su tutti i "pesci piccoli" del mondo